Free Customer Support +39 080 314 2199 Email us info@palmiottaimpianti.it

Palmiotta Impianti è uno dei principali installatore dei sistemi Novec 1230 in Italia.

Il sistema Novec 1230 è un’alternativa di HFC(idrofluorocarburi refrigeranti) sostenibile, che funziona in modo rapido , pulito ed efficiente per aiutare a fermare il fuoco prima del suo inizio. Questi sistemi HFC hanno effetto nullo per quanto riguarda il buco dell’ozono e quindi considerati a basso impatto ambientale.

Novec 1230 è indicato per incendi classe A e classe B ed è utilizzato come agente a saturazione totale. Non è né corrosivo né conduce elettricamente e perciò non causa danni per corto circuiti o per residui su componenti delicati. E’ incolore, praticamente inodore e alla normale temperatura ambientale si trova allo stato liquido. La sua molecola è costituita da carbonio, fluoro e ossigeno. Novec 1230 elimina le fiamme, poiché interrompe la reazione di combustione.

EFFETTO ESTINGUENTE

L’effetto estinguente è basato sulla proprietà fisica secondo la quale la conflagrazione viene progressivamente raffreddata fino ad una temperatura critica di 500°C grazie alla fornitura dell’agente estinguente, e ciò conduce all’estinguersi della conflagrazione.
Mentre l’evaporazione dell’acqua abbassa la temperatura della fiamma, i gas inerti diluiscono l’ossigeno dell’aria così che non possa sostenere la combustione. Il vapore forma una barriera tra il combustibile e l’ossigeno rendendo impossibile la loro combinazione.
Il rilascio del Fluido NovecTM 1230 in una stanza è accompagnato da una diminuzione della temperatura di circa 10 o 15°C dovuta al processo di evaporazione del fluido.
In paroli semplici l’azione del Fluido NovecTM 1230 è quella di inibire le reazioni di ossidazione che si generano tra il combustibile e l’ossigeno perchè come è noto non è possibile provocare un incendio se non c’è abbastanza ossigeno nell’atmosfera.

I PRINCIPALI VANTAGGI

  • Estinzione molto rapida dell’incendio prima che l’apparecchio venga seriamente danneggiato.
  • È chimicamente inerte e quindi privo di influenza sull’apparecchio installato.
  • È pulito; nessun residuo dopo l’emissione.
  • È innocuo; il personale può rimanere nel volume protetto durante l’emissione.
  • Conduttività elettronica nulla.
  • Bassa concentrazione di estinguente simile all’Halon 1301.
  • Liquido mantenuto sotto pressione e quindi in poche bottiglie e piccoli apparecchi.
  • Nessuno shock termico alle apparecchiature installate; la temperatura del Fluido Novec 1230 all’ugello è
    maggiore di zero gradi Celsius e quindi non danneggia le apparecchiature elettroniche.
  • Potenziale nullo di riduzione dell’ozono (ODP).
  • Valore GWP pari ad 1.

 

CHE COS’E’ IL GWP?

Il GWP è la misura di quanto una molecola di un certo gas serra (biossido di carbonio, metano, protossido d’azoto, idrofluorocarburi, perfluorocarburi ed esafluoruro di zolfo) contribuisce all’effetto serra.  l’indice si basa su una scala relativa che confronta ogni gas con il biossido di carbonio, il cui GWP ha per definizione il valore 1.
Il GWP rappresenta quindi il rapporto fra il riscaldamento globale causato in un determinato periodo di tempo da una particolare sostanza e il riscaldamento provocato dalla stessa quantità di biossido di carbonio. Quindi il fatto che il valore del GWP è pari ad 1 significa, come abbiamo accennato prima, che non ha nessun impatto ambientale e soprattutto nessuna ripercussione all’effetto serra.

APPLICAZIONI NOVEC 1230

  • CED e centrali telefoniche.
  • Locali contenenti apparecchiature elettroniche.
  • Macchine speciali.
  • Archivi.
  • Musei.
  • Biblioteche.
  • Veicoli.
  • Navi civili e militari.

POST A COMMENT

Palmiottaimpianti.it Copyright 2015 | Altamura (BA) Tel.+39 080 3142199 - Fax.+39 080 3104121 - P.IVA. 06456400727 .

Scroll to Top